Come caricare il tablet da yusb. Come caricare il tablet senza caricare - suggerimenti utili

  1. Accendisigari
  2. Ricarica del tablet tramite un cavo USB
  3. Caricare il tablet caricando da un altro dispositivo
  4. Disponibilità di una batteria di riserva
  5. Nuovo caricabatterie
  6. Batteria per tablet portatile
  7. Cavo USB
  8. Accendisigari per auto
  9. Batteria esterna
  10. Ricarica manuale
  11. Forza del vento
  12. Batterie AA
  13. Tre in uno
  14. Istruzioni video
  15. Perché nessuno sa quanto caricare il tablet?
  16. Tipi di batteria
  17. Come caricare il tablet: video
  18. Effetto della temperatura
  19. acqua

Se l'utente sa come caricare il tablet senza caricarlo, non ha paura delle situazioni in cui il dispositivo mobile diventa inattivo. Va notato che, in media, un tablet dura 8-10 ore di lavoro continuo. Questa volta dipende da molti fattori, tra cui la capacità della batteria, i parametri tecnici del gadget, le dimensioni del display e la tecnologia che ha costituito la base per i dettagli del tablet. La durata della batteria e la durata della batteria possono anche influire sulla durata della batteria. In ogni caso, si verificano situazioni in cui non è possibile caricare il dispositivo dopo 8-10 ore di funzionamento continuo.

Le difficoltà possono accompagnare gli utenti in un lungo viaggio o in caso di perdita o violazione dell'integrità del caricatore nativo. Se non è possibile collegare il tablet a una fonte CA utilizzando l'accessorio fornito con il gadget, gli utenti devono cercare modi alternativi per riprendere la carica della batteria. Ci sono molti modi. Ognuno di loro si troverà a suo agio in una determinata situazione. Naturalmente, metodi alternativi ti aiuteranno in situazioni impreviste, quindi consigliamo a ciascun proprietario di un dispositivo mobile di prenderne atto.

Modi popolari per caricare il tablet senza caricabatterie

A tutti i possessori di tablet che conducono uno stile di vita attivo, consigliamo di acquistarne uno universale. Tali dispositivi hanno spesso una capacità molto grande, che può essere di 100.000 mAh. Il principio di funzionamento di una tale batteria è incredibilmente semplice. Dovrebbe essere precaricato tramite una connessione di rete. Successivamente, il dispositivo può essere portato con te - nel caso in cui sia necessario ricaricare la batteria. Il caricabatterie portatile si collega a tutti dispositivi mobili tramite connessione USB.


Va notato che nella maggior parte dei casi la capacità di una batteria esterna dura per diversi cicli di ricarica. Inoltre, tali dispositivi possono essere dotati di terminali speciali per la ricarica della batteria dell'auto. Un tale accessorio è sicuramente molto comodo per i lunghi viaggi. Al momento dell'acquisto vale la pena prestare attenzione a una caratteristica come la forza attuale. Per i tablet, la velocità ottimale sarà di 2-2,5 A e per gli smartphone - 1,2-2 A.

Gli utenti possono selezionare un modello adatto di batteria esterna per il loro design, colore e dimensioni. Se prevedi di portarlo spesso con te, presta attenzione al peso e alle dimensioni. Ad oggi, esiste una vasta selezione di tali dispositivi e il prezzo per loro è abbastanza conveniente. È sicuro dire che questo è il modo più comune con cui è possibile caricare il tablet senza un caricabatterie.

Accendisigari

È possibile caricare il tablet senza caricare, utilizzando anche l'accendisigari del veicolo. In questo caso, deve essere soddisfatta una condizione importante: la presenza di un cavo speciale. Prima di caricare il tablet in questo modo, è necessario assicurarsi che la tensione e l'amperaggio siano corretti. Tra i vantaggi di questo metodo vi sono la disponibilità di addebiti durante i viaggi, la mobilità, la portabilità.


Tra le carenze abbiamo identificato quanto segue: la necessità di un ulteriore acquisto di un cavo speciale, una bassa corrente di carica, un carico aggiuntivo sul generatore della macchina. Nonostante gli svantaggi, anche la ricarica dall'accendisigari è piuttosto popolare.

Sicuramente, ognuno di noi almeno una volta si è trovato di fronte al fatto che il tablet si è scaricato nel momento stesso in cui non puoi farne a meno e non c'è modo di caricarlo con la ricarica originale. Cosa fare in questo caso? Esistono diversi modi per risolvere il problema di ricarica del tablet senza ricarica.
Per caricare il tablet, potrebbero essere necessari i seguenti dispositivi:

  • Cavo USB;
  • ricarica da qualsiasi altro dispositivo;
  • nuova batteria.

Ricarica del tablet tramite un cavo USB

In ogni tablet è incluso un cavo USB che può essere collegato a qualsiasi personal computer . Dopo aver effettuato l'operazione, è necessario lasciare il tablet in carica dal PC per circa 40 minuti.

Caricare il tablet caricando da un altro dispositivo

Puoi caricare il tuo tablet caricabatteria per esempio da alcuni telefono cellulare senza problemi. Devi solo assicurarti che il connettore del tablet coincida con la ricarica. In caso contrario, non dovresti farlo e provare a collegare in qualche modo il caricabatterie, poiché ciò può causare danni, sia alla ricarica che al tablet stesso.

Disponibilità di una batteria di riserva

Questa opzione è la migliore per coloro che stanno facendo un lungo viaggio. Al fine di salvarti dalle preoccupazioni sullo scarico del tablet, dovresti acquistare una batteria di ricambio che puoi sostituire in qualsiasi momento per te. Inoltre, questa opzione è adatta non solo per il tablet, ma anche per una fotocamera digitale.

Nuovo caricabatterie

Se tutti i metodi sopra indicati non ti soddisfano, puoi acquistare un nuovo caricabatterie per il tuo gadget. Questa opzione ti salverà completamente da qualsiasi problema. Compra nuovo ricarica originale È possibile presso vari centri di assistenza per la manutenzione di tali dispositivi.

Batteria per tablet portatile

Di recente, le persone utilizzano sempre più caricabatterie portatili. Tali addebiti hanno molti vantaggi, ad esempio la possibilità di caricare il tablet in qualsiasi momento per te, nonché la compattezza di una tale batteria portatile. Questa carica ha dimensioni molto compatte e si adatta facilmente anche in una piccola borsa. È possibile acquistare un tale dispositivo in vari negozi online.

Per caricare qualsiasi gadget senza ricaricare puoi facilmente. Abbiamo elencato per te alcuni dei modi più comuni. Quale scegliere dipende da te!

Se ti piace portare un tablet in viaggio, probabilmente hai riscontrato un problema comune: la batteria è vicina allo zero e non hai un caricabatterie. Oppure non c'è presa di corrente nelle vicinanze. In questa situazione, è necessario sapere come caricare il tablet senza caricarlo. Esistono molti modi per reintegrare l'energia del tuo gadget.

Cavo USB

Se il caricabatterie non è a portata di mano, è possibile utilizzare un cavo USB. Collegalo a un'altra fonte di alimentazione. Non importa se è collegato alla rete. La cosa principale è che la sua batteria non è scarica.

Quindi, se si dispone di un cavo USB, è possibile collegare il tablet ai seguenti dispositivi:

  • Un laptop
  • computer
  • TV dotata di ingresso USB
  • Lettore DVD in grado di riprodurre registrazioni da un'unità flash
  • Un altro tablet, se è presente un cavo adattatore
  • smartphone

La ricarica USB richiede di più molto tempo rispetto a quando si collega il tablet alla presa.


La ricarica USB richiede di più   molto tempo   rispetto a quando si collega il tablet alla presa

Accendisigari per auto

Nella presa dell'accendisigari dovrebbe installare un connettore USB. Un tablet è collegato ad esso tramite cavo.

Questo metodo di ricarica è conveniente per coloro che trascorrono molto tempo in macchina. Il conducente sarà sempre in grado di controllare il livello di carica del tablet. Ed è molto importante durante i lunghi viaggi.


Batteria esterna

L'emergere di fonti di energia autonome per tablet è diventata una rivoluzione nel mondo della tecnologia. Ora tutti possono acquistare una batteria della capacità richiesta, caricarla a casa e portarla in giro.

Non appena il tablet dice che necessita di ulteriore energia, collegare una fonte di alimentazione ad esso. Questo viene fatto con un cavo USB.


Oggi puoi trovare una fonte di energia simile in qualsiasi negozio online o salone di comunicazione. I produttori spendono molto sforzo per creare progetti unici di batterie esterne. Puoi scegliere il colore e la forma che fa per te.

Oggi, le batterie autonome sono molto richieste. Questi sono i leader nella lista dei regali a colleghi e amici. È sicuro dire che ogni proprietario di tablet dovrebbe avere un gadget così utile. Può essere portato in un'escursione o in viaggio d'affari.


Ricarica manuale

Di recente, sono apparse sul mercato dinamo moderne, che possono riempire le riserve di energia del tablet. Per fare ciò, è necessario collegare il dispositivo tramite il cavo e iniziare a girare una penna speciale.

Ricordiamo tutti le torce, che funzionano come risultato del movimento della leva. Non hanno bisogno di batterie a dito. Questi sono analoghi della ricarica manuale per il tablet.


Non sarai in grado di caricare completamente il dispositivo utilizzando una dinamo. Per fare ciò, girare la maniglia per più di 6 ore. Questo metodo per ottenere energia è adatto a casi di emergenza. Una dinamo portatile può essere portata su un'escursione o una lunga strada.


Una dinamo portatile può essere portata su un'escursione o una lunga strada

Ora dispositivi popolari che caricano la batteria del tablet utilizzando l'energia solare. Sono di diversi tipi e forme, ma sono uniti dalla presenza di celle fotovoltaiche. Per iniziare il processo di ricarica, x deve essere posizionato sotto il flusso di luce solare.

Esistono due tipi di pannelli solari:

  • Sotto forma di uno smartphone. Sono venduti con cavi usb e vari adattatori
  • Sotto forma di una cartella pieghevole. Può essere espanso e appeso su uno zaino in modo che il tablet si carichi durante l'escursione. Spesso, queste cartelle sono realizzate in materiale idrorepellente. Sono in grado di cambiare forma e piegare.

I turisti spesso appendono le fotocellule sul loro zaino in modo che i dispositivi si ricarichino durante il viaggio.


I turisti spesso appendono le fotocellule sul loro zaino in modo che i dispositivi si ricarichino durante il viaggio

Se fai una lunga camminata, in anticipo, prenditi cura di acquistare la carica solare per il tablet.

Ma un tale dispositivo ha uno svantaggio, funziona solo durante il giorno. Dopotutto, se fuori è buio, l'energia del sole è assente. Ma gli esperti hanno risolto questo problema sviluppando un caricabatterie solare con una batteria integrata al litio. È energia incandescente, che può quindi essere utilizzata anche al buio.


Forza del vento

Dopo aver riflettuto seriamente sul futuro del pianeta, gli scienziati hanno deciso di sviluppare quante più forme sicure di produzione di energia possibile. Abbiamo già menzionato la dinamo e la batteria solare. Anche in questo elenco, è possibile includere turbine eoliche che possono caricare il tablet utilizzando il flusso del vento.

Il dispositivo è una piccola scatola con all'interno una ventola. Si collega al tablet tramite cavo USB. Le pale iniziano a girare sulla forza delle correnti del vento. La batteria si sta caricando.

Ma c'è un piccolo problema. Sta nel fatto che con tempo calmo sarà difficile ricaricare il gadget.


Sta nel fatto che con tempo calmo sarà difficile ricaricare il gadget

Se ti piace andare in bicicletta o guidare una motocicletta, collega il generatore eolico incluso sulla cintura o sul volante. Un turbine aggiuntivo che crea un movimento veloce farà girare la ventola. E puoi caricare il tablet.

Ci sono anche turbine eoliche portatili, realizzate sotto forma di piccole turbine eoliche. Hanno una base e tre lame con spigoli vivi. Un tale generatore eolico si inserisce semplicemente nel bagagliaio della macchina. Puoi portarlo in viaggio in modo che la batteria del tablet sia sempre piena.


Batterie AA

C'è un dispositivo in grado di ricaricare la batteria del tablet con batterie a dito. È realizzato sotto forma di una scatola rettangolare in cui sono inserite le batterie. Quindi viene collegato il cavo USB.

Il dispositivo non caricherà completamente il tablet, ma è possibile accenderlo per un po 'per ottenere informazioni importanti.


Tre in uno

Inoltre in vendita puoi trovare le meraviglie della tecnologia che combinano diversi tipi di ricarica per il tablet. Ad esempio, può essere contemporaneamente una batteria solare, una dinamo e una batteria esterna.

Tali gadget di solito hanno istruttori che accompagnano i turisti in viaggi difficili. Il dispositivo multiuso caricherà il tablet, anche se è notte di notte, e la batteria esterna è pari a zero.


Se il tablet è scarico e non è presente un caricabatterie, non lasciarti prendere dal panico. Esistono molti modi per caricare un tablet. Per evitare tale situazione, assicurati che nella borsa sia sempre presente un gadget che ti aiuterà a ricaricare la batteria del tablet.

Istruzioni video

La rete è piena di suggerimenti su come caricare correttamente il tablet, ma, tuttavia, il 90% delle risposte si riduce al fatto che ci sono due opinioni su questo tema. Gli stessi autori non si preoccupano di cercare la risposta giusta, ma lasciano la decisione finale al lettore, senza dare una risposta alla domanda, continuando l'articolo con diversi suggerimenti. Il punto centrale della domanda è che presumibilmente nessuno sa come caricare correttamente il tablet.

Dicono che alcuni consigliano di caricare fino al 100% e scaricare completamente, mentre altri sostengono che la capacità di carica dovrebbe essere compresa tra il 40 e il 70%. Pertanto, la prima cosa che devi dissipare il mito.

Perché nessuno sa quanto caricare il tablet?

In effetti, ci sono persone che sanno come usare correttamente la batteria. Semplicemente, è così elementare che questa domanda non si pone nei circoli pertinenti. E sui forum degli ingegneri elettronici per tali domande, ridi e basta. Quindi, quanto caricare il tablet, lo stesso? Ricarica, come uno smartphone, quando ti serve, mantenendo la capacità di carica compresa tra il 20 e l'80%. La spiegazione sarà di seguito. Vorrei aggiungere qui anche il fatto che una scarica mensile del dispositivo allo 0%, seguita dalla ricarica al 100%, è anche impossibile. Fortunatamente, i dispositivi moderni sono dotati di un controller che non consente di incorporare falsi consigli. A causa di quest'ultimo, il gadget non si carica in meno di un anno, per cui è necessario sostituirlo.

Tipi di batteria

Dimostrare la correttezza delle sentenze, dove di passaggio diventerà chiaro il motivo per cui si è rivelata una tale due cifre, confrontando due tipi di batterie. Il primo tipo, che è apparso molto prima dei tablet e dei telefoni, sono batterie AA comuni, AAA e simili. Sono realizzati principalmente sulla base di nichel e cadmio. Anche ora, si incontrano costantemente in macchine fotografiche e altri elettrodomestici.


Sono le batterie sopra menzionate che soffrono dell'effetto memoria, motivo per cui devono essere curate Sono le batterie sopra menzionate che "soffrono" dell'effetto memoria, motivo per cui devono essere curate. Una volta al mese devono essere scaricati e caricati, anche se non vengono utilizzati. Per la conservazione, il livello di carica deve essere compreso tra il 40%. Sapendo questo, alcune persone hanno iniziato a sostenere che hanno anche a che fare con i tablet.

I tablet, come tutti i dispositivi moderni, hanno una batteria agli ioni di litio. suo scarico completo o la ricarica porta allo "stress". Farlo in ogni caso impossibile. La batteria deve essere costantemente semi-carica, dal 20 all'80%. L'opzione migliore è ricaricare costantemente il dispositivo quando la capacità raggiunge il 50%.

Come caricare il tablet: video

Come caricare il tablet tramite USB?

Per caricare il dispositivo tramite USB, è sufficiente collegarlo all'interfaccia appropriata. Per caricare il dispositivo tramite USB, è sufficiente collegarlo all'interfaccia appropriata Non sono necessarie impostazioni, sia sul gadget che sul computer. Inoltre, ci sono molti adattatori per usb: schede di rete , accendisigari in auto, un adattatore per batterie AAA e così via. Puoi anche caricare il tablet con un caricabatterie wireless che trovi. Qui è importante sapere quanto è necessario caricare il tablet, se non ha un controller di tensione che limita la ricarica. Il fatto è che l'adattatore o l'accendisigari si carica rapidamente, mentre da un laptop o un adattatore AAA, il dispositivo si carica più del solito. Quest'ultimo (adattatore AAA), tuttavia, viene spesso utilizzato solo in caso di domande: come ricaricare il tablet senza ricaricarlo, poiché esso deve essere caricato e utilizzato durante i viaggi, i viaggi di lavoro, ecc.

Inoltre, è necessario non solo sapere come caricare il tablet dal computer, ma anche ricordare che in quest'ultima le interfacce USB sono di diversi tipi. Quindi, USB 3.0, dopo aver spento il computer, rimane collegato all'alimentazione e carica il dispositivo. Fare attenzione a non ricaricare il dispositivo.

Effetto della temperatura

Maggiore è la temperatura, più veloce è la carica della batteria, mentre può contenere più della normale carica. Non caricare pesantemente la batteria quando fuori fa caldo, anche se si dispone di un condizionatore d'aria, perché uscire all'esterno aumenterà la capacità.


La batteria è influenzata negativamente dalla temperatura inferiore a zero. Se indossi il tablet in inverno, assicurati che il coperchio non consenta al tablet di raffreddarsi alla temperatura esterna. Ciò influisce notevolmente sulla durata della batteria e del tablet.

acqua

Le spiegazioni sono irrilevanti qui, perché tutti capiscono già che l'acqua può causare un corto circuito. La conversazione riguarda la pioggia, è necessario rimuovere la batteria dal dispositivo, se è smontata. Pertanto, salverai sia il primo che il secondo da possibili danni.

Data di pubblicazione: 10/02/13

visite